Contatti

Se sei una casa cosmetica o un sito web e vuoi farmi testare e recensire alcuni dei tuoi prodotti puoi scrivere qui:

If you are a cosmetic company or a website and you want us to test and review some of your products, please contact us at:


martifiamma89@gmail.com
Posted by : Marti aprile 15, 2013

Ed eccomi di nuovo qui con il consueto appuntamento della rubrica "fai da te".

Oggi vi vorrei consigliare due rimedi efficaci per risolvere problemi molto frequenti e comuni:

  • brufoli
  • occhiaie

A chi non è mai capitato di dover andare ad un appuntamento, di avere un colloquio di lavoro, di uscire per un evento importante e tac, puntualmente il giorno prima si vede spuntare un brufolo grande come un vulcano proprio al centro del viso?
Credo proprio che la risposta sia unanime: almeno una volta nella vita è capitato a tutte e non è una cosa piacevole, specie se si tratta di quei brufoli sottopelle, dolorosissimi e rossi come un pomodoro o peggio, di quei brufoli bianchi e pienotti che sembrano un calzone ripieno di mozzarella (che brutto paragone, per il calzone ovviamente! ehehehe).
Proprio per questo oggi vi voglio suggerire un piccolo trucco fai da te che serve a far lenire e asciugare in poco tempo i fastidiosissimi brufoli.

LOZIONE ASCIUGA-BRUFOLI (FAI DA TE):
  • succo di mezza arancia
  • succo di mezzo limone
Unire il succo di mezza arancia a quello di mezzo limone.
Con questo composto liquido premere e tamponare bene la pelle del viso.
Lasciare in posa per 30 minuti e risciacquare.

E' possibile utilizzare questa lozione anche due o tre volte al giorno in modo che il succo di limone e di arancia abbiano modo di agire sul brufolo e seccarlo.
Dopo alcuni trattamenti giornalieri infatti la pelle risulterà radiosa e i brufoli si saranno seccati.
Io non ho mai provato questo rimedio in quanto, fortunatamente, ho una pelle non soggetta a brufoli, se non di rado; nel caso in cui dovesse spuntarmi un brufolo, proverò di sicuro questo piccolo trucchetto.

LOZIONE ASCIUGA-BRUFOLI (FAI DA TE)2:
  • foglie di salvia q.b
  • alcol denaturato
Mettere a macerare le foglie di salvia in un po' di alcool denaturato per due giorni e passare questo composto sui brufoli con del cotone.
Sciacquare con acqua.

Questo, anche se più difficile da realizzare per via dell'acol denaturato, è un altro rimedio in grado di far seccare i brufoli.
Per ottenere maggiori risultati, si consiglia di applicarlo ogni giorno: i brufoli scompariranno!



Altro problema fastidioso, soprattutto da vedere, sono le occhiaie e cioè la zona sotto gli occhi quando assume un colorito più scuro e bluastro.
Le occhiaie tendono a manifestarsi e a notarsi di più quando siamo stanche, sotto stress, dopo una giornata passata davanti ad un computer o sui libri, ma capita anche che si abbiano più accentuate a causa di una predisposizione genetica ereditaria ad avere una pelle più sottile della norma nella zona del contorno occhi.
Io purtroppo, avendo anche una carnagione olivastra, ho tantissime occhiaie, marcate e che variano nel colore: un giorno le ho blu, un giorno marroni, un giorno viola; credo dipenda anche dal fatto che porto gli occhiali da 18 anni e ogni volta che li tolgo, mi spavento: al posto delle occhiaie ho due macchie di inchiostro nero e non sempre riesco a coprirle.


Per farvi capire come sono le mie occhiaie! ;(

Ovviamente in commercio esistono tantissimi tipi di creme contorno occhi, maschere, trattamenti anti-occhiaie e anti-borse che servono a curarle e a prevenirle, ma non dimentichiamoci che, con pochi prodotti "casalini", naturali e soprattutto economici è possibile ottenere gli stessi effetti.
Ecco qui qualche rimedio veloce e super economico per occhi stanchi e occhiaie e per lenire irritazioni, arrossamenti e gonfiori delle palpebre.


COME LENIRE LE OCCHIAIE (FAI DA TE):
  • patate o cetrioli
Tagliare due fette di patata o di cetriolo, rigorosamente crudi e freddi di frigorifero.
Applicare sugli occhi e tenere per almeno 20 minuti.
Rilassarsi.


COME LENIRE LE OCCHIAIE (FAI DA TE) 2:
  • due bustine di tè da infuso
Prendere due bustine, non importa di quale tipo, immergerle in acqua calda come per fare un infuso e poi lasciarle raffreddare. 
Quando saranno fredde, metterle sulle palpebre e rilassarsi.


Io ho provato ad utilizzare la patata e il cetriolo, però ahimè l'ho fatto una volta sola e non posso dire se sia contato oppure no: posso dire però che appena ho tolto le fette, ho provato una sensazione di sollievo e di freschezza nella zona occhi.
Sicuramente, per verificare l'effetto, applicherò patata o cetriolo almeno una volta al giorno per almeno due settimane.
Mi incuriosisce il rimedio con le bustine da tè: dicono che il tè rinfresca tantissimo! Vedremo! :)


Cosa ne pensate? Conoscevate già questi piccoli rimedi?
Fatemi sapere!

Un bacione


Martina




{ 14 commenti... read them below or Comment }

  1. Io per le occhiaie conoscevo il rimedio dell'impacco con l'infuso di camomilla :D Mai provato però, grazie al cielo non ho occhiaie (e quando mi vengono sono facilmente "sistemabili"):D
    Per i brufoletti non conoscevo questi rimedi, prendo nota per usarli all'occorrenza :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beata te, io non ho brufoli, ma le occhiaie si fanno vedere bene! ;(

      Elimina
  2. mi piacciono tutte queste ricettine:)

    RispondiElimina
  3. Sempre interessanti questi tuoi post :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille carissima! mi fa piacere!

      Elimina
  4. mi segno i rimedi per le occhiaie eheh!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. queste ricettine sono tutte da provare!ti seguo,se ti va passa da me:http://www.nelcarrellodichicca.blogspot.it/

    ti aspetto;)

    RispondiElimina
  6. Molto interessante,
    io senza guardare le ricette da internet ho deciso di provare a fare da me un tonico astringente ricordandomi le funzioni di alcuni ingredienti e quindi l'ho fatto a base di arancia limone e bicarbonato mischiati con un pò d'acqua e devo dire che mi ci trovo benissimo, la pelle non è più oleosa, anzi si secca abbastanza, i brufoli pian piano spariscono oppure diventano di un colore molto più chiaro, anche le macchioline post brufoli diminuiscono, ma naturalmente dopo aver assorbito per bene i prodotti metto una crema per pelli grasse in modo da non andare a danneggiare troppo la cute.
    Adoro questi post con rimedi fai da te, mi piacciono tanto tanto.
    ^___^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma wow! Sai che mi segno la tua ricettina???
      poi la provo appena viene fuori un brufolo!
      Perchè io ho la pelle normale, tendente al secco!
      Mi fa davvero che ti piacciano questi rimedi fai da te! :)

      Elimina
  7. Ciao! Arrivo da Kreattiva e sono una nuova follower!! Mi piace leggere delle ricette semplici fai da te per curare la nostra pelle e non solo!!! Infatti anche io ho appena iniziato una rubrica simile se vuoi puoi passare a vedere il mio blog: amareilmakeup.blogspot.it
    Kiss kiss!

    RispondiElimina

- Copyright © L'officina della bellezza - L'officina della bellezza - Designed by MissHaul -