Contatti

Se sei una casa cosmetica o un sito web e vuoi farmi testare e recensire alcuni dei tuoi prodotti puoi scrivere qui:

If you are a cosmetic company or a website and you want us to test and review some of your products, please contact us at:


martifiamma89@gmail.com
Posted by : Marti maggio 22, 2013

Ciao ragazze e buon pomeriggio!
E' da un po' di tempo che non scrivo post relativi al Fai da te (sapete che io adoro i rimedi della nonna perchè li trovo tutti naturali e sani) indi per cui oggi voglio rimediare e recuperare proponendovi alcune ricettine del tutto semplici ed economiche come piacciono a me! :)


(immagine tratta dal sito Pianeta Donna)


Girando per la rete sono capitata su un sito di fai da te che proponeva tantissime ricette di maschere, creme e tonici da fare a casa e così, pensando a voi, ho pensato di proporvele sperando vi faccia piacere.

Partiamo proponendovi una "ricetta" fai da te del tutto particolare ovvero:

CIPRIA ROSATA (FAI DA TE):
due cucchiaini di amido di riso in polvere (o l'amido avente in casa tipo maizena, di grano)
- colorante alimentare liquido rosso q.b (o altri a scelta)
- una goccia di olio essenziali di rosa (facoltativo)

Mettere un cucchiaino di amido di riso in un contenitore di vetro e aggiungere piano piano il colorante fino a che l'amido non assume un bel colore rosa carico.
Mescolare bene per colorare tutto l'amido. Fare asciugare il composto per un giorno intero.
Aggiungere il secondo cucchiaino di amido, la goccia di olio essenziale di rosa e passare il tutto in un macina caffè.
Mettere la cipria in un vasetto e applicarla sul viso con un pennello da cipria.

Per realizzare questa cipria, si consiglia di utilizzare i guanti per non macchiarsi la pelle per via del colorante utilizzato.
Questa cipria può essere realizzata utilizzando anche altri colori semplicemente acquistando coloranti alimentari di diverso colore:
- cipria lilla: 1 parte di rosso e 1 di blu (tipo un color melanzana)
- cipria giallina: 1 parte di giallo e 1/2 parte di marrone
- cipria verde: 1 parte di giallo e 1 di blu (tipo lo sciroppo di menta)
- cipria rosa: 1 parte di rosso e 1/2 parte di marrone (va bene anche solo il rosso come sopra)
- cipria rosa antico: 1 parte di rosso e 1 parte di marrone
- cipria albicocca: 1 parte di giallo, 1 parte di rosso e 1/2 di marrone (in alternativa, va bene anche solo giallo e rosso).

immagine presa dal web

Si tratta di una cipria che opacizza e illumina l'incarnato più che coprire, dunque è ottima per chi ha una pelle mista o tendente al grasso ed è utile per opacizzare la zona T (fronte, naso e mento), zona tendenzialmente più lucida del viso.
Questa cipria fai da te mi incuriosisce parecchio: innanzitutto perchè è completamente naturale e si sa CON CHE COSA VIENE FATTA dal momento che siamo noi stesse a farla, senza aver paura di "mettere sul viso" ingredienti dannosi per la nostra pelle, a lungo andare (tipo siliconi, petrolati, glicerine, ecc..), poi perchè trovo davvero originale l'idea di "personalizzare" la cipria usando tinte diverse, quelle che più ci piacciono, andando oltre le solite tonalità acquistabili in commercio (gialla, bianca, rosa). 
E' anche un'ottima idea regalo: nel caso in cui non sappiamo cosa regalare alle nostre amiche, alle mamme, alle zie, in base al loro colore preferito possiamo realizzare e regalare un vasetto di cipria con il colore a scelta! Sicuramente ne saranno sbalordite e si chiederanno dove l'avete presa! :)
Inoltre in caso di allergie, credo che questa cipria sia davvero perfetta in quanto realizzata con ingredienti naturali.


Nel caso in cui abbiate una pelle super sensibile e delicata e non riusciate a trovare un deodorante che faccia al caso vostro e che non vi faccia bruciare le ascelle facendovi girare con le braccia al vento, questa "ricetta" potrebbe fare al caso vostro!
Vi propongo due deodoranti fai da te, uno in versione liquida, l'altro in versione secca (sembra che stia facendo una televendita! O_O).

DEODORANTE IN POLVERE (FAI DA TE):
bicarbonato di sodio
- amido 
- olio essenziale per profumare (facoltativo)

In un barattolino unire l bicarbonato di sodio e l'amido in polvere di qualunque tipo.
La quantità di bicarbonato deve essere maggiore di quella di amido, altrimenti non funziona. 
Se si vuole, si può profumarlo con qualche goccia di olio essenziale lavorandolo con pestello e mortaio (o schiacciandolo col cucchiaino) per qualche minuto in modo da amalgamare bene il profumo in tutta la polvere. 
Applicare con un piumino o in mancanza, con le dita, senza strofinare.

immagine presa dal web
Il bicarbonato è un ingrediente molto versatile che può essere utilizzato in mille modi, da solo e/o insieme ad altri ingredienti e ha moltissime proprietà.
In questo caso impedisce al sudore di trasformarsi in cattivo odore mentre l'amido è assorbente.
Trovo che questo deodorante secco sia un'ottima soluzione nel caso in cui abbiate una pelle molto sensibile e facilmente irritabile sotto le ascelle.
La zona ascellare è molto delicata in quanto si trovano tantissime ghiandole e capita, senza che noi lo vogliamo, di renderla vulnerabile ad irritazioni, fastidi e pruriti, causati il più delle volte da deodoranti e prodotti sbagliati. Per questo è sempre bene prestare attenzione a ciò che si applica in zone delicate come queste.
Credo che proverò a realizzarlo, mi ispira fiducia! :)


Vi propongo anche la versione liquida:
DEODORANTE LIQUIDO (FAI DA TE):
bicarbonato
- acqua
- olio essenziale per profumare (facoltativo)

In un bicchiere mettere dell’acqua, aggiungere bicarbonato, mescolare e lasciare riposare 30/40 minuti. 
Travasare poi solo la parte liquida (si otterrà una soluzione satura di bicarbonato) in uno spruzzatore.

Questa versione è utile nel caso in cui vogliamo portarci il nostro deodorante fatto con le nostre mani in viaggio.


Credo che queste ricette siano interessanti e di facile realizzazione.
Fatemi sapere cosa ne pensate! Io trovo adorabile la cipria fai da te! :)



{ 16 commenti... read them below or Comment }

  1. Devo provare a fare assolutamente questo deodorante, e al 100 % naturale!!!!

    RispondiElimina
  2. grazie mille adoro i rimedi dell nonna , le proverò

    http://sweetmakeupandfashion.blogspot.it/
    https://www.facebook.com/Sweetmakeupandfashion

    RispondiElimina
  3. C'è un premio per te nel mio blog!
    http://beyourselfandlivefashion.blogspot.it/2013/05/very-inspiring-blogger-award.html

    RispondiElimina
  4. Ma quante belle idee!! Adoro questi post!!

    www.ilblogdifefe.blogpsot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stavolta sono proprio carine e da provare! :)

      Elimina
  5. ottimo il deodorante! quelli in commercio sono pieni di schifezze...sempre utile poter scoprire queste ricettine bio!

    http://beautyinwonderland01.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! quelli in commercio contengono schifezze e credo che questo sia un'ottima alternativa naturale! :)
      Grazie per essere passata!

      Elimina
  6. Per il deodorante liquido, quanta acqua e quanto bicarbonato devo mettere? Grazieee!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io direi di fare:
      2 cucchiai di bicarbonato
      1 di acqua
      visto che la dose di bicarbonato deve essere più alta.
      Se vuoi farlo " come scorta" direi due bicchieri di bicarbonato e uno di acqua! :)

      Elimina
  7. Ciaooo!!! Ho 13 anni( vado x i 14 ) e ho problemi di puzza sotto le ascelle... ho letto del deodorante liquido e non ho capito bene quanta acqua e quanto bicarbonato si devono mettere in un bicchiere??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io direi di fare:
      2 cucchiai di bicarbonato
      1 di acqua
      visto che la dose di bicarbonato deve essere più alta.
      Se vuoi farlo " come scorta" direi due bicchieri di bicarbonato e uno di acqua! :)

      Elimina

- Copyright © L'officina della bellezza - L'officina della bellezza - Designed by MissHaul -